Già dal primo luglio 2018, per esercitare la professione di igienista dentale, oltre alla laurea, è necessario iscriversi all’Albo degli igienisti dentali all’interno dell’Ordine FNO TSRM e PSTRP.

Tale registro ad oggi conta circa 9 mila i professionisti iscritti.

Secondo la normativa vigente (legge 3/2018 e D.M. 13 marzo 2018) per l’esercizio della professione è obbligatoria l’iscrizione all’Albo professionale, indipendentemente dal contesto in cui si lavora (dipendente pubblico, dipendente privato, libera professione).

Il professionista non iscritto all’Albo, pertanto, esercita in modo abusivo e risulta perseguibile ai sensi dell’art. 348 del codice penale (esercizio abusivo della professione), così come modificato dall’art. 12 della legge 3/2018.

Non solo, anche l’odontoiatra o la struttura sanitaria che permette al professionista non iscritto di esercitare nel proprio studio, rischia di essere denunciato per esercizio abusivo della professione, oltre alla confisca dello studio e alla sospensione dall’Albo, come previsto dalla legge Lorenzin.

Per verificare se l’igienista dentale è iscritto all’Albo è possibile utilizzare il form messo a disposizione dalla Federazione Nazionale, disponibile al seguente link.

In questo modo, sia i pazienti che gli odontoiatri possono accertarsi dell’iscrizione all’Albo degli igienisti dentali, garantendo una maggiore sicurezza e tutela della professione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *